Sirmione e Borghetto sul Mincio

[sitemap]

  • 22 – 24 Aprile 2017

Un week-end in una delle località più rinomate e turistiche del Lago di Garda, Sirmione, e in un parco che in primavera è assolutamente da non perdere, il Giardino Sigurtà che si trova vicino a un borgo sull’acqua che sembra uscito da una cartolina: Borghetto sul Mincio.

Sirmione: un lembo di terra nel Lago di Garda

Arriviamo a Sirmione in mattinata: è una splendida giornata di sole. Ci fermiamo nell’ Agricamper Garda, che rimane tra Desenzano del Garda e Sirmione. Fortunatamente sono disponibili ancora alcune piazzole: molto carino come agricampeggio, ben tenuto e soprattutto ben servito. Riusciamo a pranzare all’ aperto e nel primo pomeriggio ci dirigiamo in bici verso Sirmione, distante pochi chilometri.

Sirmione: la nostra piazzola all'Agricamper Garda
Sirmione: la nostra piazzola all’Agricamper Garda

Percorriamo un lungo viale di palme, a doppio senso di marcia, che arriva fino all’ingresso di Sirmione, al piccolo porto turistico. Il viale è molto trafficato e non nego di aver avuto un po’ d’ansia per tutto il tragitto ad ogni sorpasso di auto. Comunque finalmente arriviamo e parcheggiate le bici, proseguiamo a piedi. Attraversiamo il ponte della Rocca Scaligera e ci addentriamo nel bellissimo e caratteristico borgo, molto turistico, pieno di negozietti e soprattutto gelaterie: non ho mai visto così tante gelaterie, una di fianco all’altra! Ovviamente la prima cosa che facciamo è mangiarci un bel gelato …

Sul ponte all' ingresso di Sirmione
Sul ponte all’ ingresso di Sirmione

Percorriamo tutta la lingua di terra, superiamo le terme Aquaria e arriviamo all’estremità di Sirmione dove si trovano le Grotte di Catullo: chiamate così per la loro forma ma in realtà sono i resti di un’antica villa romana edificata attorno la fine del I sec. a.C.

Ci troviamo all’estremità della penisola di Sirmione dove si può ammirare il Lago di Garda in tutta la sua vastità. Dalle Grotte di Catullo, seguiamo le indicazioni per Jamaica Beach, scendendo per un sentiero e ci troviamo in una bellissima spiaggia: non sembra di essere su un lago e capiamo il motivo del nome Jamaica. Ci rilassiamo con un aperitivo e, a malincuore, risaliamo verso il centro.


Jamaica Beach a Sirmione
Jamaica Beach a Sirmione
Aperitivo a Jamaica Beach

Siamo un po’ stanchini di camminare e così torniamo al parcheggio bici prendendo il trenino che è il servizio navetta a pagamento dalle Grotte di Catullo al centro di Sirmione e viceversa.

La mattina seguente lasciamo l’Agricampeggio e decidiamo di fare il giro completo del Lago di Garda costeggiando la riva sinistra. Questa parte del lago è molto rocciosa, con la strada un po’ stretta e con poche possibilità di fermata per il camper, ma … il panorama è meraviglioso e ne vale la pena!

Arrivati alla sommità del lago, scendiamo lungo la riva destra prendendo l’autostrada per accorciare i tempi e notiamo una vastità di campi coltivati a vite. Quando ci troviamo all’altezza di Cavaion Veronese, dall’autostrada viediamo sulla collina il cartello della Cantina Lamberti e decidiamo di approfittarne e andare a far scorta di vini: queste sono le cose che ci piacciono !

La Cantina Lamberti - Lago di Garda
La Cantina Lamberti – Lago di Garda

Giardino Sigurtà: il parco dai mille colori

Dopo la degustazione e l’acquisto di due cartoni di vino, proseguiamo il viaggio e nel tardo pomeriggio arriviamo a Valeggio sul Mincio dove ci piazziamo nel grande parcheggio gratuito di fianco al Parco Giardino Sigurtà già pronti per la visita di domani. Vediamo una marea di gente uscire dal Parco, per fortuna abbiamo scelto di visitarlo domani.

La mattina seguente ci svegliamo presto per essere subito all’apertura del Parco davanti ai cancelli ed evitare file. Essendo lunedì in effetti non c’è molta gente come ieri e riusciamo a vedere il parco molto tranquillamente. Peccato solo per la giornata nuvolosa … Visitiamo il parco in bici, cosa che consiglio vivamente (in totale sono circa 6 km di percorso): l’ingresso con le proprie bici non comporta costi aggiuntivi oltre il biglietto. Sono anche disponibili, all’interno del parco, biciclette e golf-kart a noleggio. Inutile dilungarmi troppo nella descrizione del parco: le foto parlano da sole. Ovviamente in primavera è il periodo migliore per visitarlo per la miriadi di colori, ma comunque ne vale sempre la pena.


Borghetto: il borgo cartolina quasi “troppo perfetto”

Terminata la visita al parco, torniamo il camper e decidiamo di spostarci a Borghetto sul Mincio (distante 1,5 km) nell’ampio parcheggio prima dell’ingresso del paese (€5,00/24h). Borghetto sul Mincio è tra i Borghi più belli d’Italia ed è una vera e propria cartolina.

Il ponte Visconteo di Borghetto sul Mincio
Il ponte Visconteo di Borghetto sul Mincio

E’ stato fondato nel periodo del Longobardi (VII sec – VIII sec d.C.) e il suo nome significa “insediamento fortificato”. La posizione era perfetta, sulle rive del fiume Mincio per la riscossione del pedaggio per l’attraversamento e la navigazione sul Mincio.

In seguito vennero costruite le prime possenti mura per la difesa del centro e due ponti levatoi. I Visconti fecero costruire il ponte Visconteo per proteggere i territori veronesi appena conquistati, ma questo fu l’inizio del declino di Borghetto: venne modificato il corso del fiume e così la navigazione fu bloccata. Nei secoli successivi la fonte di ricchezza venne sfruttata principalmente dalla forza idraulica del fiume, costruendo decine di mulini, e dalla pesca sul fiume Mincio: queste attività durarono fino agli inizi del XX sec., quando si sviluppò un forte turismo.

Facciamo un giretto per il borgo e ci gustiamo un bel gelato. Molto carino, caratteristico e soprattutto turistico. Al termine della visita chiediamo alle bimbe cosa ne pensano e Jessica dice che è molto carino ma troppo perfetto e sembra quasi tutto finto … non poteva esprime meglio ciò che ho pensato anch’io!


Area Download

ATTENZIONE: PREZZI E SERVIZI POTREBBERO NON ESSERE AGGIORNATI. CONSULTARE SEMPRE IL SITO DIRETTO DELLE STRUTTURE NOMINATE.

PROGRAMMA DI VIAGGIO IN FORMATO .PDF

ELENCO AREE CAMPER IN FORMATO .PDF

Articolo
Sirmione e Borghetto sul Mincio
Hai appena letto
Sirmione e Borghetto sul Mincio
Contenuto
Un assaggio del Lago di Garda in una delle località più rinomate e turistiche: Sirmione. Un parco meraviglioso da non perdere, a Valeggio sul Mincio: il Giardino Sigurtà e un borgo sull'acqua che sembra uscito da una cartolina: Borghetto.
Autore
Copyright
Pronti Camper Via
Logo
Condividi su:
Mi chiamo Monica e amo viaggiare in camper con la mia famiglia. Mi piace scrivere e condividere le mie esperienze di viaggio con altri camperisti e non. Così ho creato il Blog "Pronticampervia", dove sono raccolti tutti i nostri viaggi in Italia e in Europa con itinerari, consigli, curiosità ed elenco aree camper in cui siamo stati. Buona lettura! 😊🚌💚
Articolo creato 62

Lascia un commento

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
it Italiano
X